Giuf e la giustizia

La Grande Guerra - Nei pressi di Treviso

Giuf una ne pensa, cento ne fa!
Una
volta ne combin una talmente grossa che gli uomini di giustizia andarono ad arrestarlo.  Il padre di Giuf, informato in anticipo, lo fece scomparire. All'arrivo delle guardie, Giuf non si trov e cos la faccenda si risolse in tanto chiasso e in nulla di fatto.
Ma il nome di Giuf era rimasto scritto sul libro nero della giustizia, e gli sbirri continuarono a cercarlo.

Quando un giorno il padre di Giuf decise di farlo tornare e tenerlo nascosto in casa, si presentarono i gendarmi che gli domandarono:
- Dov' Giuf?

Il padre rispose:
- Ma insomma, non lo capite che mio figlio morto? Fatemi il favore di non pensarci pi!

Ma sentendo dire al padre che era morto, dal suo nascondiglio url:
- Qui mi vogliono imbrogliare! Non sono morto! Alla faccia di tutti, sono vivo e vegeto!

Sommario Giuf

www.colapisci.it