Ritratto d'uomo marinaio

Tavola 30x25 cm - Museo Mandralisca - Cefalý

Attribuita dalla critica d'arte ad Antonello, con qualche dubbio sulla datazione, ma con tendenza a collocarla intorno al 1465. Nel ritratto sono ancora evidenti i caratteri di una impostazione nordica, dovuta ad una cura minuziosa dei particolari,  e ad una influenza provenzale per i contrasti tra bianco e nero.

 

www.colapisci.it