PietÓ con tre angeli


Tavola 145x85 cm - Museo Correr - Venezia

Per molto tempo l'opera Ŕ stata attribuita a Bellini  o ad altri pittori, prima che venisse attribuita ad Antonello. Probabilmente l'opera Ŕ stata fatta nei primi tempi del periodo veneziano ed Ŕ giunta a noi dopo molto restauri, che hanno contribuito a rovinare la fisionomia dei volti. La prospettiva degli elementi dello sfondo, invece rivela la grande abilitÓ di Antonello e mette in evidenza  la chiesa di San Francesco di Messina. L'iconografia probabilmente si rifÓ ad un modello fiammingo, ripreso anche da Bellini.

 

www.colapisci.it