Cola PesceColapisci: l'uomo che diventa pesce per necessità o per sceltaI ricordi di Colapesce: le Ricette Messinesi

Pasta  con brodetto di donzelle (Coris julis)
Spaghetti
 a brodettu 'i virioli

Ingredienti - Dosi per 4 persone

Circa 500g di Donzelle

500g di spghetti

Mezzo bicchiere d'olio

2-3 foglie di basilico

2 spicchi d'aglio

3-4 pomodorini di Pachino (ciliegino)

sale quanto basta, 1peperoncino

un bel ciuffo di prezzemolo

1 cucchiaio di farina (eventuale)

parmigiano se piace

Preparazione sugo
  • In una casseruola con mezzo bicchiere d’olio si mettono a rosolare uno o due spicchi d’aglio, che appena prendono colore si devono togliere

  • Nello stesso olio si fanno cuocere per circa cinque minuti  i pomodorini di Pachino, schiacciati con la forchetta

  • Vi si aggiunge sale e peperoncino

  • Dopo circa dieci minuti di cottura, si unisce al tutto  le donzelle   pulite e lavate, un litro  e mezzo d’acqua.

  • Si mette il coperchio alla casseruola e si lascia cuocere  a fuoco lentissimo per circa un’ora e anche di più

  • Per avere un brodetto più consistente si può aggiungere, miscelando bene, un cucchiaio raso di farina

  • Alla fine si filtra il tutto con un colino e  si mette da parte, in un ampio tegame, il  brodetto ottenuto

Preparazione piatto

 

  • Lessare gli spaghetti al dente, scolarli ed aggiungerli al tegame con il brodetto delle donzelle.

  • Completare la cottura a fuoco vivace amalgamando il condimento

  • Servire caldo  e spolverare di parmigiano, se piace, la pasta. E non è vero che il pesce va sempre senza formaggio! Provare per credere.

  • Accompagnare con un bianco secco (magari un Corvo)


Lylas

Sommario Ricordi di Cola

www.colapisci.it