Cola PesceColapisci: l'uomo che diventa pesce per necessità o per sceltaI ricordi di Colapesce: Fatti e leggende di mare

Marco e il suo pesciolino

Marco è un bambino di dodici anni, vive a Pordenone e gli piace tanto il mare.

Un giorno decide di andare sul mar Rosso a vedere i pesci.
Siccome Luigi, il suo pesciolino, soffre sempre d’invidia, lo porta con sé.

Arrivati sul mar Rosso prendono una barca e si dirigono al largo.

 

 

Allontanati dalla costa sentono qualcosa.
- Sarà un tuono! - dice Marco.

Ma dopo un po’ dal mare esce il mago Mirco che urla:
- Andatevene dal mar Rosso! 

Detto questo li travolge in un vortice e li scaraventa in fondo al mare.
Ma Marco e Luigi sanno nuotare e così si dirigono verso un’isola.
Sull’isola c’è una foresta e il cielo è nuvoloso.
Luigi ha paura ed esclama:
- Forse è meglio ritornare a casa.

- Ben detto! - aggiunse Marco.

Per fortuna lì vicino c’è una barca così salgono e ritornano a casa.

Alberto
Scuola Elementare Edmondo De Amicis
Cordenons
a.s. 1999/2000

Sommario Ricordi di Cola

www.colapisci.it