Cola PesceColapisci: l'uomo che diventa pesce per necessitÓ o per scelta

Juan Rodolfo Wilckock

╚ il fondo del mare

Stretto di Messina - Itala Marina km 18 - Alberto Biondi 2004

╚ il fondo del mare, Ŕ un cristallo
azzurro e ondeggiante in cadenzati
flutti scuri di foglie e di rose
che oscillano nell'aria immateriale.

E la luna discende a una sorgente;
la rugiada, gli uccelli silenziosi,
i nastri abbandonati dalle dee
in mezzo all'erba, oh notte spirituale,

alto tetto di stelle, firmamento
sopra la tenuitÓ dell'universo,
Ómbito donde nasce ogni pensiero!

Indistinto tra le ombre sono un'anima;
coricato per terra mi disperdo
nelle ondulazioni della calma.

 

Juan Rodolfo Wilckock
Poesie spagnole
1945 - Egeo

Stretto di Messina - Itala Marina km 18 - Alberto Biondi 2004

Sommario Ricordi di Cola

www.colapisci.it