Cola PesceColapisci: l'uomo che diventa pesce per necessità o per sceltaI Ricordi di Colapesce: 100 e più Lune

Luna di fine luglio..

Pezzolo

Luna di fine luglio
argentea e compiaciuta
rischiari le pigre notte d’estate,
stendi il tuo manto ovunque sul mondo:
Campagne e città si arrendono soggiogate
dalla tua imponente magia,
Mentre il mare ti è complice
ed esalta il tuo
splendore. . .

Rispondendo in sordina
al tuo consueto richiamo.
Ineffabile dea
che tutto trasfiguri,
Il mondo è ai tuoi piedi
e tu. . . ti congedi in poche notti,
algido diaframma inghiottito
nelle tue imperscrutabili e ambite
atmosfere.

 

Annamaria Maurizio
Dal cono d’ombra

Sommario Ricordi di Cola

www.colapisci.it