Cola PesceColapisci: l'uomo che diventa pesce per necessità o per sceltaI ricordi di Colapesce: cento e più cuori

Lisa

Tina

Nella luce d’un riflesso
un’ombra d’occhi
Posa una stella alla notte;
sorridi
incipriata nell’alba del tuo amare
con boccoli neri
aggrappati alla tua esistenza
che sussulta nel longilineo tuo vivere.
A grappoli
gli sguardi che hanno inamidato la tua anima,
ma l’onda rintana alla costa
ritraendo spicchi di sole che rintoccano il tuo cuore.

 

Paolo Facchin

Sommario Ricordi di Cola

www.colapisci.it