Cola PesceColapisci: l'uomo che diventa pesce per necessità o per sceltaI ricordi di Colapesce: cento e pił cuori

Arcobaleno

Arcobaleno, infranto su uno specchio d'acqua,
vellutato petalo di fuoco,
respiri baci e ti addormenti
abbracciato ai sogni del cuore.
Vagabondo te ne vai per l'infinita
ricerca della metą perduta.

Mabe

Scaletta Zanclea

Sommario Ricordi di Cola

www.colapisci.it