Sempre ti penso

Scxaletta Zanclea

Sempre ti penso
a Ch'ang-an,
dove il grillo domestico d'autunno stride
alla dorata cinta del pozzo.
Qui la fragile brina traluce gelida,
sul tetto la stuoia ha freddo colore.
In abbandono la lampada d fioco lume,
la nostalgia quasi mi schianta.
Scosto la tenda, guardo la luna
e nel vuoto singhiozzo.
anche tu, mio bel fiore,
te ne stai distaccata tra nuvole e cime.
Sopra c' il cupo azzurro
alto nel cielo,
in basso corre l'acqua
sui flutti brevi e lunghi.
Nel vasto cielo su lontana via
vola l'anima triste.
Lo spirito dei sogni non raggiunge
i difficili passi dei monti.
Sempre ti penso,
nel profondo si agita il mio cuore.

 

Li Po
Poesie
730

Sommario Ricerca

www.colapisci.it