Lettere dal carcere

Mina

Il pių bello dei mari
č quello che non navigammo.
Il pių bello dei nostri figli
non č ancora cresciuto.

I pių belli dei nostri giorni
non li abbiamo ancora vissuti.
E quello
che vorrei dirti di pių bello
non te l'ho ancora detto.

 

Nazim Hikmet
Lettere dal carcere
1942

Angelo

Sommario Ricerca

www.colapisci.it