La Cattedrale di Messina
Navata centrale

La Cattedrale ha pianta basilicale a tre navate, con transetto allargato tanto da formare una croce latina.
Nella navata centrale vi sono
13 colonne per lato, originariamente in granito d'Egitto, in cemento rivestito di marmo e con capitelli corredati da motivi botanici. Sulle colonne si aprono gli archi a sesto acuto.
All'ingresso vi sono due acquasantiere. Il soffitto in capriate di legno e stucco con policromie e prima dell'abside vi un mosaico su un arco di trionfo di costruzione recente. Al centro della navata pende un grande lampadario, sotto la nona arcata a destra si trova il pulpito.


Navata centrale


Colonnato di destra


Colonnato di sinistra


Lampadario, Arco di Trionfo, Abside centrale, Altare


Navata centrale - Verso il Portale Maggiore


Navata centrale - Verso il Portale Maggiore


Navata centrale


Acquasantiera


Acquasantiera

.

La Cattedrale

Il Duomo Rifer. storici La Facciata Esterni

Foto

Viste del duomo Vista fronte Vista notte Particolari

I Portali

P. maggiore P. mag. - foto P. mag-Formelle P. sinistro
Portale di destra Porte laterali    

Le Navate

Navata centrale Navata  sinistra Navata  destra  

Absidi

Abside centrale Abside  sinistra Abside destra  

I mosaici

Abside centrale Abside di sinistra Abside di destra Arco di trionfo
Abside centrale      

Gli altari

Navata centrale Navata sinistra Navata destra  

Le cappelle

Apostolato sx Apostolato dx Battistero Altre Cappelle

I Pavimenti

Navata centrale Navata sinistra Navata destra  

I Soffitti

Navata centrale  Navata sinistra Navata destra  

Altri elementi

Il lampadario

Il baldacchino

Il Leggio L'organo
Il Pulpito I Confessionali Monum. funebri Sacrestia

 

Sommario Ricerca

www.colapisci.it