La Cattedrale di Messina
Il baldacchino bronzeo


Il baldacchino bronzeo

Nell'abside centrale si erge un baldacchino bronzeo, copia dell'originale progettato nel 1628 da S. Gullý ed ultimato nella seconda metÓ del XVIII secolo. In origine custodiva la tavola raffigurante la Madonna della Lettera, la quale era ricoperta da una manta d'argento di Pietro Juvarra.
Baldacchino e dipinto furono distrutti, per una azione di guerra, dall'incendio del 1943.

Al centro del baldacchino si trova il dipinto raffigurante la Madonna della Lettera, realizzato dal Prof. Adolfo Romano, nel 1947. La manta d'argento  Ŕ opera di Giuseppe Catanzaro.


Madonna della Lettera

Il 3 Giugno, festa della Madonna della Lettera, il quadro viene rivestito con la manta d'oro, opera di Innocenzo Mangani (1168).


Particolare


L'altare Ŕ decorato da tarsie di marmi pregiati

Ai lati del baldacchino, si trovano gli stalli del coro ligneo, ricostruito da Giuseppe Mangano riproducendo gli intarsi originali del XVI secolo.

.

La Cattedrale

Il Duomo Rifer. storici La Facciata Esterni

Foto

Viste del duomo Vista fronte Vista notte Particolari

I Portali

P. maggiore P. mag. - foto P. mag-Formelle P. sinistro
Portale di destra Porte laterali    

Le Navate

Navata centrale Navata  sinistra Navata  destra  

Absidi

Abside centrale Abside  sinistra Abside destra  

I mosaici

Abside centrale Abside di sinistra Abside di destra Arco di trionfo
Abside centrale      

Gli altari

Navata centrale Navata sinistra Navata destra  

Le cappelle

Apostolato sx Apostolato dx Battistero Altre Cappelle

I Pavimenti

Navata centrale Navata sinistra Navata destra  

I Soffitti

Navata centrale  Navata sinistra Navata destra  

Altri elementi

Il lampadario

Il baldacchino

Il Leggio L'organo
Il Pulpito I Confessionali Monum. funebri Sacrestia

 

Sommario Ricerca

www.colapisci.it