Cola PesceColapisci: l'uomo che diventa pesce per necessità o per scelta

Nel silenzio

 

 

Mi hai adagiato sul fondale, Cola,

nel silenzio;

Thanatos a protezione.

 

Sostieni le colonne, Cola,

dimentico;

da Lete invaso.

 

Riportami la luce, Cola,

Hetake mi accompagni;

Afrodite è mia amica.

 

Invoca Elpis, Cola,

dalle ascolto;

non seguire sempre Cassandra.

 

Chiama Eracle, Cola,

fatti aiutare;

sostituì Atlante, lo farà per te.

 

Riemergi, Cola,

respira aria;

riprendi il tuo viaggio tra i naviganti.

 

 

Pelorias

eb

 

Sommario Racconti

www.colapisci.it