La fabbrica digitale

Maccus, Colapisce e il fuoco

(Un corteo formato da un gruppo di bambini vestiti da FUOCO con un capoparanza DIAVOLO, un MACCUS - PAZZARIELLO - NERONE con rullante tamburo e flauto un gruppo di bambini vestiti da ACQUA e un COLAPISCI sui tranpoli con altri strumenti musicali)

MACCUS: ATTENZIO' PUPULAZIO' MACCUS PAPPUS BABBASO'

MACCUS: ATTENZIO' PUPULAZIO' MACCUS PAPPUS BABBASO'

FUOCO: FOCAPPICCIAMMO

ACQUA: ACQUASTUTAMMO

INSIEME: SEMPRALLEGRE BALLERAMMO

MACCUS: SEMEI IN ANNO AT AGORA' OIUUS NERO CANTARA'

FUOCO: FOCUS FOCUS TRALLALLA' APPICCIAMMO LA CITTA'

MACUUS: IESCE FORA COLAPISCI STUTA O FUOCO E 'NSALANISCE

COLAPISCE E ACQUA: GLU' GLU' GLU' GLU'GLU' GLU' L'ACQUA VENCESTA' BATTA'

(Il corteo prosegue ripetendo le battute danzando e suonando, fino ad arrivare a una stazione dove c'e' una breve azione spettacolare)

MACCUS: AVE POPULUS PARTENOPENSIS TEMPUS EST GAUDENDI POPOLO NAPOLETANO E' ARRIVATO O MUMENTO E CE DIVERTI' SEMEL IN ANNO AT AFORA' DIVUS NERO CANTARA' ! NA VOTA CCA' NA VOTA LLA' NERONE O BOSS' CANTERA' !

FOCUS: BRAVO UE' ! ! (applaude)

ACUQA: BUU BUUU ! ! (sberleffi)

MACCUS: AURICOLA APPILANDA SUNT ! VOX DIVINA NON EST AUSCULTUNDA VULGARIBUS HOMINIBUS ! APPILATEVI LE RECCHIE ! CA NUN PUTITE SENTI' LA VOCE DEGLI DEI ! AURICOLA APPILATA SUNT ? V'AVIT' APPILATE E RECCHIE ? MUTATIS MUTANDIS ? V'AVITE CAGNATE E MUTANDE ? OMNIA MUNDA MUNDIS ? AVITE MUNNATO E FAVE CICERE E PISIELLE ? SEMEL IN ANNO, NUNC ET SEMPER, ORA PRONOBIS, SECULA SECULORUM ... CANTARA' ! GUAGLIU' NUN C'E' NIENTE DA FA IL DIVO NERONE CANTERA '

FOCUS: UE' E E' E ! ! ! (urla di gioia)

ACQUA: BUUUU ! ! (disappunto)

MACCUS-NERO: (molto stonato) PULGHERRIMA CIVITAS ! PULGHERRIMA PAUEPOLIS ! PULGHERRIMA NEAPOLIS ! PULGHERRIMA PARTENOPIS ! PULGHERRIMA MONUMENTA ! PULGHERRIMA ACQUA TERRA PELACO ET COECUM ! NOBIS PLACET VOS APPICCIARE ! VULIMMO APPICCIA' TUTTE COSE ! FOCUS FOCUS FOCUS FOCUS FOCUS

FUOCO: FOCUS FOCUS TRALLALLA' APPICCIAMMO STA CITTA' ! (danze e ritmi)

MACCUS: AITA AITA COLAPISCE SALVEMUS PARTENOPEM CURR CURR COLAPISCE STUTA O FUOCO E 'NSALANISCE

COLAPISCE E ACQUA: GLU' GLU' GLU' GLA' GLA' GLA' L'ACQUA VENCE STA BATTA'

FUOCO: FRR FRIOLI' FRR FRIOLA' CE STUTAMMO PROPRIO CCA'

MACCUS-NERONE: APPICCIARE COLAPISCEM !

FUOCO: FOCUS FOCUS TRALLALLA' APPICCIAMMO O BACCALA'

COLAPISCE E ACQUA: GLU' GLU' GLU' GLA' GLA' GLA' L'ACQUA E' FORTE E VINCERA' !

MACCUS-NERONE: QUI PRO QUO STUTAUM FOCUM !

FOCUS: COLAPISCES COLAPISCES

MACCUS-NERONE: APPICCIARE COLAPISCEM !

FOCUS: NON POSSUMUS NON POSSUMUS

MACCUS-NERONE: NUNC ET SEMPER QUID FACEMUS ?

FOCUS ET ACQUA: CARPE DIEM ! CARPE DIEM !

MACCUS-NERONE: IN PARTENOPE CARPEMUS DIEM ! APPICEREMUS AETERNAM CIVITATEM ROMANORUM !

TUTTI: VIVAT NERO ! VIVAT NERO !

La sirena sottovetro

Sommario Racconti

www.colapisci.it