www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessità o per scelta

Nella profondità del mare

Nello Stretto di Messina - Itala Marina

Non si inorgoglisce il mio cuore,
non sono superbi i miei occhi,
non mi travolgono grandi maree.

Tengo serena l’anima mia.
Mi adagio nel dolce rifugio
che mi offri.

Disegno di Chiara Granato

Morgana

Sommario Racconti

www.colapisci.it