www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessità o per scelta
Come un cigno

Bianca
come un cigno
procedo lentamente
nel lago della notte,
protesa verso stelle
ormai spente, intenta
a staccarmi dal buio,
che invece mi sostiene.

Galassie lontane
sono andate perdute
e i pianeti amanti, per sé,
hanno deciso un’altra orbita.
Smarrita, in questo specchio
d’acqua blu notte, mi terranno
premurosa compagnia solo
costellazioni di lucciole.

Luna

Sommario Racconti

www.colapisci.it