www.colapisci.itL'uomo che diventa pesce per necessitÓ o per scelta

Addii

Capo Scaletta - Scaletta Zanclea

Abbandono che mi abbracci
e desiderio che fuggi
dalle mie labbra..
siete tenebre e chiarori,
complicitÓ nascoste
e lotte senza orizzonti.. 

 

Nel blu di queste profonditÓ,
vi perdo
ghermiti dalla furia di Cariddi..

Restano solo mani
che si cercano.
In laceranti addii..

 

Cola

 

Sommario Racconti

www.colapisci.it