Il battello di Rotterdam

Battello di Rotterdam

Per scendere sott'acqua furono progettati pure massicci congegni con i quali alcuni coraggiosi si sarebbero dovuti immergere in profonditÓ, al sicuro dalle grandi pressioni.

Il celebre battello di Rotterdam costruito poco prima del 1664 Ŕ uno di questi tipici congegni. Lungo 2 metri, alto 4, battezzato Fulmen Maris poteva assomigliare ad un prototipo di sommergibile, tanto che il suo inventore giurava di poter distruggere cento bastimenti nemici nel giro di otto ore e di arrivare alle Indie occidentali in una quarantina di giorni.

In effetti l'idea del sottomarino era stata giÓ anticipata da un bergamasco,  sembra tal Roberto Valturio, che ne 1472 aveva disegnato un sommergibile interamente in legno. 

Progetto di Roberto Valturio

www.colapisci.it