Leonardo da Vinci

Dal 1500 in poi  si Ŕ avuto una specie di Rinascimento  per la storia dell'immersione.

Leonardo da Vinci Ŕ stato il vero anticipatore delle pinne, dei guanti palmati e del tubo respiratore, mettendo a punto uno speciale equipaggiamento per le immersioni.
La respirazione era assicurata da una presa galleggiante e affiorante dall'acqua. 

Nella prima metÓ del XVI secolo l'idea del vaso capovolto, di cui narra Aristotile, veniva ripresa per dar forma concreta alle prime campane per immersione e l'aria che vi restava rinchiusa veniva usata per prolungare l'opera di un subacqueo.

www.colapisci.it