John Smeaton

Nel 1788, l'americano John Smeaton perfeziona la campana d'immersione, incorporando una pompa manuale per l'approvvigionamento di aria compressa fresca ed una valvola di non-ritorno per impedire la fuoruscita dell'aria a pompe ferme.

Smeaton impieg˛ 1790 la campana nel Porto di Ramsgate, Inghilterra, per effettuare un intervento di salvataggio. Da quel momento, nel  giro di 10 anni, la sua campana fu impiegata nei maggiori porti.

www.colapisci.it