John J. Gruener e R. Neal Watson

Nell'ottobre del 1968 John J. Gruener e R. Neal Watson si  immergono  a 140 metri di profonditÓ respirando aria compressa, lungo le coste delle Bahamas. 

Questo record Ŕ rimasto imbattuto fino al 1990 

 

www.colapisci.it