Il mare è........

 In classe abbiamo iniziato una nuova attività: il mar Mediterraneo.
Approfittando del nostro giornalino "on line" abbiamo pensato di parlarvi della nostra esperienza. 
Il mare è un elemento che fa parte della nostra vita. Del mare abbiamo molti ricordi, conserviamo sensazioni, paure.... Così, parlando insieme, abbiamo scoperto tante cose dentro di noi ed anche nuove storie.
Napoli, la nostra città, si affaccia sul mare e racchiude molte leggende, come quella di Nicolò Pesce, raccontata da Benedetto Croce.

"Nicolò era un ragazzo che amava starsene sempre in mare tanto che la madre un giorno esasperata gli lanciò la maledizione che potesse diventare pesce: e da pesce egli divenne capace di stare ore e giorni immerso nelle acque. Cola pesce usava l'astuzia di lasciarsi prendere da enormi pesci perché, onesto voleva, con un coltellaccio apriva la pancia del pesce e usciva libero nelle acque. Un giorno il Re gli ordinò di vedere come era fatto il fondo del mare e Cola Pesce dopo diversi giorni tornò a dirgli che era formato da giardini di corallo e pietre preziose, che qua e là si incontravano mucchi di tesori, di armi, di scheletri umani e uova sommerse. Un'altra volta discese nelle acque di Castel dell'Ovo e ne risalì con le mani piene di femme. Allora il Re gli chiede di vedere come la Sicilia si reggesse sul mare e Nicolò gli riferì che poggiava sopra tre enormi colonne e che una era spezzata. Un brutto giorno venne al Re la voglia di conoscere a che punto Cola potesse giungere nella profondità del mare, gli ordinò di andare a riprendere una palla di cannone che sarebbe stata sparata nel mar di Messina. Cola disse che avrebbe obbedito ma sentiva che non sarebbe mai più tornato, il Re insistette, Cola saltò nelle onde, corse veloce dietro la palla, raggiunse e la raccolse nelle sue mani. Ma ecco che alzando la testa vide sopra di sé le acque tese e ferme che lo coprivano come se stesse in una tomba non poté riprendere il nuoto e così la sua vita terminò".

 La storia di Nicolò Pesce, speriamo, che vi sia piaciuta e speriamo che vi sia venuta la voglia di scoprire nuove cose su questo mondo meraviglioso che è il mare. 

 

Scuola Foscolo di Napoli
Classe I L