Sicilia nel mondo - S.B.

La leggenda di Colapisci

 

Forse la leggenda più suggestiva di tutto l`immaginario siciliano è quella di Colapesce.
Essa è ambientata a Messina, ma si è diffusa in una vasta area, anche fuori della Sicilia.
Parla di un certo Nicolò o Cola, giovane bello e robusto, tanto innamorato del mare che sua madre, disperata, gli gridò un giorno:
- Possa tu diventare un pesce!

In realtà Cola pian piano vide modificarsi il suo corpo e prendere certe fattezze tipiche dei pesci tanto che poteva stare a lungo nell`acqua, nuotare per molte miglia, giocare con gli altri pesci, indicare la via migliore ai naviganti e disincagliare le reti dei pescatori.
Pertanto fu chiamato Colapisci.

Un giorno il re (Federico II? Guglielmo II?) per metterlo alla prova buttò in acqua degli oggetti preziosi e gli chiese di recuperarli.
Cola per farlo dovette passare sotto la Sicilia e al ritorno disse al re che la Sicilia si reggeva su tre colonne, delle quali una, quella sotto la città di Messina, era molto deteriorata e poteva spezzarsi.
Quando il re buttò in acqua un anello, Cola si rituffò, ma non riemerse più.

Si disse che lo fece per reggere quella colonna cadente e salvare Messina. Sullo stesso argomento ci sono altri racconti con lievi varianti.

A questo favoloso personaggio, che incarna l`eterna aspirazione dell`uomo a superare i limiti della sua natura, un anonimo cantastorie ha dedicato una canzone che è fra le cose più belle ispirate dalla leggenda di Colapisci.
Secondo il cantastorie, Cola, al re che lo chiama insistentemente, risponde così:
- Maistà, maistà, sugnu ccà, sugnu ccà, intra lu funnu di lu mari chi nun pozzu cchiù turnari e pregai alla Madonna chi la rreggi `sta culonna, ca sennò si spezzerà e a Sicilia svanirà. (Maestà, maestà, sono qua, sono qua, in fondo al mare perché non posso più tornare e ho pregato la Madonna di reggere questa colonna altrimenti si spezzerà e la Sicilia sprofonderà.
Poi l`autore conclude:
- So` passati tanti anni, Colapisci è sempri ddà. (Sono passati ormai tanti anni, Colapesce è sempre là.
)

(S.B.)

Sicilia nel mondo