Nereus
(Grecia)

Dio marino tra i pi¨ antichi della mitologia greca, figlio di Pontos, il Mare, e Geo, la Terra, e quindi fratello di PHORKYS e KETO; spos˛ Doris, figlia di Oceano, e da lei ebbe le innumerevoli Nereidi.

Come moltissimi dei marini ha il potere di trasformarsi a piacere; utilizzando questa capacitÓ, cerca, senza successo, di sfuggire ad Eracle che gli chiede la strada per giungere al Giardino delle Esperidi. 

Raffigurato in genere come un vecchio barbuto a cavallo di un TRITONE, ha talora lui stesso una coda di pesce.

Sommario AffinitÓ con Colapesce

www.colapisci.it